fbpx

Stai cercando le ultime previsioni di Somo?
Hai mai avuto la sensazione di non sapere se ci sono onde o no? Non ti senti irrequieto quando sei a casa, al lavoro, in classe e ti chiedi come sarà il mare? Se ci sarà un bagno in quel momento? Non allarmarti, capita a tutti i surfisti. È una delle cose che ci differenzia dagli altri sport: il nostro campo di gioco è dinamico, mutevole e imprevedibile. Attualmente possibile con la conoscenza legacy e sapere come le attuali tecnologie saranno in previsione di surf Somo. Farà la differenza tra avere una sessione epica adatta a te, o fallire e non divertirti.

I parametri più importanti che si dovrebbero conoscere e vedere sono:

– Altezza delle onde: la spiaggia di Somo è una calamita per le onde, un luogo con onde praticamente tutto l’anno. Il nostro livello sarà quello che segna fino alla dimensione dell’onda che possiamo surfare. Piccole onde saranno in grado di surfare tutti i livelli, e quelli più avanzati saranno quelli addestrati per le onde più alte.

– Direzione delle onde: un’onda di direzione nord-ovest non è la stessa, quella occidentale, quella nord-est. La disposizione della baia di Santander rispetto a Somo fa interagire ciascuna onda in un modo. La fortuna è che la spiaggia di Somo funziona con molte direzioni del mare, essendo la sua preferita le onde della direzione nord-ovest.

– Periodo: questo dato è un indicatore con molte informazioni. Riassumendo e senza entrare in molti aspetti tecnici, il periodo è il tempo tra onda e onda. In generale, il periodo più lungo, migliore è la qualità delle onde. Funziona con una gamma molto ampia di periodi. Ad esempio, un’onda di 10-12 secondi di periodo tra le onde ha il potenziale per provocare una buona giornata di onde.

– Vento: il vento che abbiamo sulla spiaggia sarà fondamentale. Un buon stato del mare, con un vento inadeguato, interromperà la sessione. Su tutte le spiagge, i forti venti marini sono i meno favorevoli, i venti deboli sono i più adatti. Succede qualcosa di magico su Somo Beach. Essendo una spiaggia lunga 7 chilometri, e avere quella curvatura speciale, si snoda ad ovest si affacciano lavoro verso ovest, venti Sures sono proprio di fronte alla spiaggia, e con questo vento, la parte orientale è più appropriato .

Sappiamo già alcuni siti Web dove possiamo vedere le previsioni del tempo a Somo. Ma sappiamo davvero come interpretare e leggere una parte delle onde?

Useremo come esempio la pagina di magicseaweedsomo e le previsioni per Playa de Somo dove Cantabra Surf School si trova dal 1991. Grafici, frecce, numeri, le stelle … e di più, sembra sulla pagina. Lo modificheremo e cercheremo di semplificarlo.

Una volta entrati nella pagina, magicseaweed.com, la prima cosa che dovremmo sapere, è in quale area vogliamo navigare.

previsión de olas en somo

 

Basta scegliere la spiaggia di Somo, verrà addebitata la pagina principale del nostro spot.

Nella parte superiore della pagina abbiamo le informazioni sullo stato del mare nel momento reale in cui lo guardi, con dati diversi:

1- Mappa dell’area con direzione del vento e delle onde: questa piccola mappa mostra un’immagine aerea dell’area, posizionando come centro Somo e attorno a un cerchio con tutti gli angoli possibili da 0º a 360º. Ci sono due frecce nere, una che indica la direzione delle onde e un’altra la direzione del vento.

2- onda gamma di altezza e la punteggiatura: a prima vista può vedere il range atteso dimensioni e un punteggio che dà la pagina stessa in funzione di altri parametri, stelle blu, massimo 5.

3- direzione e la forza del vento: vi segnalo il vento in nodi all’ora, una descrizione della forza e direzione del vento con una freccia e un testo (in questo caso “onshore” un vento)

4- indirizzo e dimensioni delle onde: indica la dimensione, tempo in secondi (tempo fra le onde, il periodo più in generale è una più ordinata, più onde qualità), e la direzione con una freccia, il “onda primaria” o principale. Diverse ondate di luoghi diversi con caratteristiche diverse arrivano in spiaggia.

5- temperatura ambiente e acqua: ci forniscono altre informazioni che è la temperatura quest’ultima stanza, e l’acqua, molto importante per la scelta del neoprene destra.

6- Informazioni generali sulla spiaggia di Somo: descrive in modo sintetico le caratteristiche della nostra spiaggia.

6.1- Tipo di marea: la spiaggia di Somo è una meraviglia per il surf, funziona su tutte le maree.

6.2- Tipo di rottura: la nostra spiaggia è una spiaggia con più picchi, 7 chilometri di spiaggia perfetta per tutti i livelli.

6.3- Tipo di sfondo: Somo è una spiaggia di fondo sabbioso.

6.4- ideale direzione swell: la disposizione geografica della baia di Santander, le migliori onde raggiungere direzione Somo NW-N, a nord-nord-ovest

6.5- Direzione ideale del vento: qui indica che il vento ottimale per Somo, essendo una spiaggia esposta a nord, è il sud, perfetto vento offshore.

6.6- Dimensione ideale dell’onda: Somo lavora con una vasta gamma di taglie, motivo per cui è una delle spiagge con i giorni più ondulati in Spagna. Da poco meno di mezzo metro a quasi due metri, Somo ha le onde per ogni surfista.

7- Grafico con le maree: con questa rappresentazione vediamo le variazioni delle alte maree e delle basse maree durante il giorno. Nella spiaggia di Somo troviamo 4 maree giornaliere, due alte e due basse, alternando una alta e una bassa, ogni 6 ore tra di loro.

8- Gli orari delle maree, alba e tramonto, l’alba e il tramonto: importante pianificare la nostra sessione, colpendo con la marea e approfittare dei dati le ore diurne.

9- Foto e video: sezione in cui possiamo godere in particolare del contenuto visivo della spiaggia.

Se continuiamo lungo la pagina, troviamo un grafico che ci dice in una rapida occhiata la dimensione delle onde durante i prossimi giorni. Se si mette il cursore sopra il grafico, abbiamo indicato in quel momento in cui ci poniamo, faccio un cenno dimensioni gamma, la forza e la direzione del vento, le dimensioni, periodo e direzione delle onde sarà. Inoltre, per completare le informazioni mentre si sposta il cursore sui giorni, ci sono due mappa qui sotto che indica in modo interattivo il moto ondoso in termini di dimensioni e la direzione (a destra, con le onde più grandi colori più chiari) e la forza e la direzione del vento e (colori più scuri più forza) Così possiamo osservare l’evoluzione delle onde e del vento durante i giorni.

previsión de olas en somo

Appena sotto, questa informazione viene catturata per giorni ed è probabilmente la parte della pagina più consultata.

Se vogliamo espandere tutto quanto sopra e avere una conoscenza più precisa del giorno in cui andiamo a navigare, facendo clic su quel giorno specifico, vengono visualizzate tutte le informazioni di quel giorno: gamma d’onda, punteggio, altezza, periodo e direzione delle onde ( primaria, secondaria …) velocità e direzione del vento e informazioni meteorologiche. Sotto, osserveremo il grafico della marea durante il giorno e i dati di alta e bassa marea, alba, tramonto, alba e tramonto.

Dopo aver elaborato questi dati, ora è il momento di decidere quale momento è il momento migliore per navigare. A seconda del tempo a nostra disposizione, del nostro livello di navigazione e guardando i dati, sceglieremo quando andare in spiaggia. Buone condizioni, dove abbiamo una dimensione d’onda per il nostro livello, un periodo tra onde non troppo basse (non meno di 5-6 secondi) e un vento non molto forte e, se possibile, direzione sud, sud-ovest o sud-est

Abbiamo già tutto, sappiamo già quando andare in spiaggia, abbiamo preparato il tavolo e il vestito! Ma spesso succede che le parti ci segnino una sessione epica, e quando arriviamo in spiaggia, la cosa cambia … non è quello che ci si aspettava … il vento è diverso, le onde non si rompono bene … o proprio l’opposto, un giorno decidi di non fare surf, hai guardato la parte e non sembrava appetitoso … e improvvisamente una foto su Facebook, un messaggio whatsapp, qualcuno che ha fatto il bagno … è quello che potremmo chiamare il fattore X: il nostro ambiente è in parte imprevedibile e variabile, dipende dalla combinazione di tanti fattori che è spesso impossibile sapere quale sarà il risultato dell’interazione di tutti … se le condizioni saranno buone o meno per il surf.

Come surfisti viviamo con quella costante inquietudine di ricerca, di incertezza. Il nostro consiglio è di andare in spiaggia ogni volta che puoi o controllare le condizioni attraverso la nostra web cam ed essere buoni o regolari, vai in acqua: un bagno è un bagno, e tutto conta.

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

ACEPTAR
Aviso de cookies